Podcast

DiBIANCA DAL MOLIN

La rüsümava

https://youtu.be/qG9OTTRvhKk

LA RŰSŰMAVA LA MERENDA DELLA TRADIZIONE

Angera in Pentola è un libro di ricette e tradizioni alimentari dell’Angera dei primi 900.

Se cercate un piatto unico, leggero e gustoso, facile da preparare ecco la ricetta, con il suggerimento di

A questo link potete scaricare la ricetta con la lista degli ingredienti e le modalità di preparazione https://bit.ly/larusumava

E adesso tocca a voi ……Buon lavoro e buon appetito

Questa ricetta e altre ricette della nostra tradizione le potete trovare nel nostro libro di ricette “Angera in Pentola” in vendita nella nostra sede di Angera in Via M Greppi 29

Per prenotarlo scrivete all’indirizzo e mail: info@ viviangera.it

Sul nostro canale podcast potete seguire ALTRE RICETTE di Angera in Pentola e leggende e antiche storie del lago maggiore

Sformato di verdure al forno di nonna Enrichetta del Damino https://youtu.be/WbQ8-FlhiXo

Il pan de mej, o pan meino di San Giorgio del 23 Aprile https://youtu.be/6VHUCd4nXZw

DiBIANCA DAL MOLIN

I PAROLL D’ANGERA

I paroll d'Angerahttps://youtu.be/gbTvE540rJA

DiBIANCA DAL MOLIN

EI FU! 5 MAGGIO 1821

“Ei fu”, il 5 maggio 1821 Napoleone Bonaparte moriva a Sant’Elena

 

A 200 anni dalla morte di napoleone risulta difficile dare un giudizio su quest’ uomo che durante la sua vita fu adorato e odiato.

 

Fu vera gloria si domanda Alessandro Manzoni? ai posteri l’ardua sentenza.

 

Una cosa è certa Bonaparte fu figlio della rivoluzione di cui ne incarnò i sentimenti e i valori, come l’uguaglianza e l’abolizione di vecchi privilegi e la valorizzazione del merito.

 

Le nostre lettrici vivavoce Laura e Marica hanno preparato due storie diverse che colgono i tanti aspetti di Napoleone

 

Laura ci legge un racconto intitolato la Liberté: https://youtu.be/a-5pVwRt8zk

 

In questo racconto seguiamo la crescita di un uomo e la costruzione di un impero.

 

L’autrice Rossana Girotto (che molto cortesemente ne autorizza la lettura) è da sempre appassionata di Napoleone, di ciò che fu la sua vita, diventata storia e di ciò che un uomo tanto eccezionale potesse pensare e provare nel profondo.

 

Ascoltate con attenzione c’è lo racconta Bonaparte stesso dalla sua casa di Sant ‘Elena: La Liberté

 

La nostra lettrice Marica nel suo racconto non parla di sanguinose battaglie, di vittorie e rovinose sconfitte ma di innovazione e riforme che sono giunte ai giorni nostri come ……. https://www.spreaker.com/user/12187842/cinque-maggio-legge-marica

 

Buon ascolto